Come Scegliere gli Occhiali

Quale è la migliore montatura ideale per te?

Molte persone pensano la stessa cosa, per sapere con certezza se sarà adatto e starà bene in viso,
si recano al negozio e provano gli occhiali, che è il modo migliore per sapere con certezza se essi si adeguano al tuo volto,
ma se non sei in grado di fare questo noi possiamo aiutarti a trovare il corretto stile piu adatto al tuo viso.

Come prima cosa dobbiamo seguire tre criteri:

  1. La montatura deve avere la stessa taglia in scala in rapporto alle misurazioni con la taglia del viso.

  2. La forma della montatura deve combinarsi al contrasto con la forma del viso.

  3. Quale è il colore corretto adatto al tuo viso e alle tue personali caratteristiche migliori.

Sebbene molti volti hanno una combinazione di differenti forme e angoli, ci sono diverse tipi di forme di facce come tonda,
lunga, ovale, quadrata, larga, così le seguenti informazioni ti aiuteranno a trovare lo stile più ideale a te.

Ovale

oval faceLe facce a forma ovale sono ideali per molte montature visto che hanno proporzioni equilibrate,
il mento è abbastanza stretto così come la fronte, inoltre gli zigomi non sono molto alti.
Le misure della montatura devono adattarsi alle misure della parte pi&ugrave ampia del tuo viso, facendo così in modo che le
linee del volto siano proporzionali e combacianti con quelle della montatura. Fare in modo che la linea della montatura segua quella
delle sopracciglia così che non si crei un’espressione differente.

Tonda

round faceSe la tua faccia è tonda con qualche angolatura, avrai bisogno di una montatura che tenga conto delle proporzioni della tua larghezza
e lunghezza. Per un viso tondo hai bisogno di una montatura con un angolo leggero e forma sottile che ti aiuterà ad allungare il volto.
Meglio evitare le forme rotondeggianti. Le montature pi&ugrave indicate sono quelle più larghe che alte.

Quadrata

square faceRappresenta quelle persone che hanno una linea marcata della mascella, una fronte larga, zigomi e mento estesi che è quello che
caratterizza maggiormente una faccia quadrata. Una montatura sottile con curve gentili aiuterà a minimizzare la forma quadrata del viso.
La montatura più indicata è quella orizzontale. Anche montature ovali sono ben consigliate.

Rettangolare / Allungata

rectangular faceLe faccie oblunghe sono le più allungate, così il miglior consiglio è una montatura che non sia larga, ma che abbia lenti alte.
Questo farà in modo che la faccia appaia più corta. E’ consigliato avere una montatura con maggiore profondità in tutta la
sua forma. Quelle tonde e profonde sono ideali per addolcire la faccia. Il ponte migliore deve essere molto basso così da rendere più
corta l’area del naso.

Triangolare con base superiore

Questa forma denota una fronte larga e sopracciglia lunghe. La faccia si restringe in modo graduale verso il mento.
Le montature devono aggiungere larghezza alla linea degli occhi contropponendosi al restringimento del mento.
Colori molto leggeri e modelli solo con lenti sono molto indicati. Provare montature che sono più ampie all’estremità.
Altre scelte possono includere stili ad aviatore, a farfalla, o a basso triangolo; anche montature con estremità larghe e arrotondate
possono andar bene.

Triangolare con base inferiore

Triangle faceQuesta faccia triangolare presenta una fronte stretta che si allarga verso l’area delle guance e del mento. Aggiungere larghezza ed
enfatizzare il restringimento superiore provando montature che sono fortemente accentuate nei colori e nei dettagli con
forme medio alte o ad occhi di gatto.

Diamante

diamond faceLe faccie a forma di diamante sono strette sulla linea della mascella, con sopracciglia spesso alte. Questa è la faccia con la forma più rara.
Per alleggerire gli occhi e nascondere le sopracciglia, provare montature che hanno linee dettagliate o distintive, oppure quelle con solo lenti,
ovali e a forma di occhi di gatto.

Analisi per un corretto colore

  1. Molte persone hanno colori caldi o casual.

  2. E’ meglio avere colori nella colorazione base sia dell’uomo che della donna.

  3. Il modo migliore per determinare la scala dei tuoi colori principali è rapportarsi con il colore della pelle, degli occhi e dei capelli.

Tono del colore della pelle

Il tono del colore della pelle è il principale e primo elemento per determinare il colore ideale, infatti i colori
possono distinguersi in uno o due tipi come quello caldo o casual. Caldo è dato da un mix di colori come il pesca e crema,
il casual da un colore di base blue o rossiccio. La pelle olivastra è classificata per essere la migliore dato che contiene
un mix di entrambi i toni, caldo e casual.

Colori degli occhi

I colori degli occhi rappresentano il secondo elemento per la scelta del colore idoneo; le persone che hanno gli occhi blue dovrebbero
avvicinarsi a una tavola di colori blue o grigia, anche viola, mentre coloro che hanno occhi marroni o scuri dovrebbero adattarsi a
una scala di colori che va dal marrone chiaro al nero scuro.

Colore dei capelli

Il colore dei capelli è un altro elemento per determinare il colore più adeguato, più di una volta ci si rifà
allo stesso colore per la montatura. I colori casual vanno dal blue, nero al bianco, marrone e verde, per i colori caldi ci sono
i giallo/oro, giallo/marrone, arancione, rossiccio.

Il colore delle montature per gli occhiali

Ora sai quali colori ti sono più adeguati. Qui c’è un sommario:

Colori caldi:

Oro, Arancione, Rosso, Blue, Camel, Khaki, Tartaruga, Giallo, Rosa, Havana, Turchese, Paglia, Trasparente e colori chiari..

Colori casual:

Blue, Nero, Bianco, Marrone, Verde, Argento, Canna di fucile, Palladium, Bordeaux and Bronzo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *